Reactor, il coltello dedicato alle Forze Speciali Russe

 

coltello-reactor-maserin

É uscito REACTOR , il quarto coltello nato dalla ormai solida collaborazione tra Nicolai Lilin e Coltellerie Maserin di Maniago.

REACTOR é stato progettato da Lilin per omaggiare i marines russi che nel 2010, durante la liberazione della petroliera “Università di Mosca” sequestrata dai pirati, usarono soltanto i coltelli per evitare l’esplosione della nave con gli ostaggi a bordo. A quella vicenda é stato ispirato il film “22 minuti”.

REACTOR é un coltello pieghevole con sistema flipper a cuscinetti per facilitare l’apertura. La lama in acciaio D2 con finiture Stone wash, 58-61 HRC. Guancette in G10 blu, marrone, nero e verde. Clip riversibile e frangivetro in acciaio inox. Pesa 158 grammi.

Reactor è acquistabile sul sito delle Coltellerie Maserin.

Descrizione

Manico: G10 Nero
Lama: Acciaio D2 – 105 mm
Finitura lama: Stone washed
Lunghezza totale: 245 mm
Frame: Titanio
Manico: G10 nero, blu, marrone e verde tattico
Accessori: Clip reversibile in acciaio inox 420 (finitura Stone washed) e frangivetro.
Sistema di apertura: Flipper

Note: Coltello tattico, leggero, maneggevolissimo e robustissimo, ispirato e dedicato alle forze speciali della marina russa